Si inizia con una passeggiata tra le vigne (facoltativa e legata alle condizioni metereologiche).
Molti gli scatti fotografici interessanti, le geometrie naturali e i punti panoramici, dove si può anche vedere il Monviso. Molto carino il tuffo nel passato durante una pausa al casotto.

Altrettanto suggestivo il panorama che potete ammirare in elicottero attraverso un tour nelle terre dell’Unesco (necessari prenotazione e pagamento anticipati).

 Si prosegue in cantina. Prima nel reparto vinificazione, ala moderna della cantina e a seguire nell’area dedicata all’invecchiamento, dove potrete sentire il profumo di barriques e botti grandi in rovere. Quest’ultima è la cantina creata nel ’68, interrata sotto la collina, con volta suggestiva ricoperta da mattoni a vista.

Ultima tappa è la sala degustazione, affacciata alla suggestiva area di invecchiamento, dove si possono conoscere i miei vini.

Nel week-end, su prenotazione, potete partecipare ad una “merenda sinoira”. Degustazione dei miei vini abbinati in alternanza a prodotti “Km sotto o quasi zero”. Orto di famiglia, panetteria di Vigliano, pasticceria di Montegrosso, olio ligure e o toscano (piccoli produttori amici di famiglia), salumi, formaggi, vari prodotti da forno e la "Tirà", un pane dolce povero, di ricetta antica, realizzato con uvetta e lievito di birra.
Pagamento. Si accettano solo contanti. Non disponibile Pos per carte di debito, credito e prepagate.

Contattateci!

I vini